Polpettine di melenzane

Allora per prima cosa metto a mollo il pane, poi prendo una pentola, metto le melanzane tagliate in quattro parti nel senso della lunghezza, riempio a meta’ d’acqua, sale e le metto a bollire.
Quando sono cotte le scolo e le lascio raffreddare (questa operazione si puo’ fare anche il giorno prima).
Strizzo forte il pane, strizzo le melanzane, unisco 2 uova, parmigiano, prezzemolo, aglio tagliato piccolissimo e sale.
Impasto con le mani in modo che tutto si amalgama, se vi accorgete che l’impasto e molto molle, potete aggiungere un po’ di pane grattugiato.
Prendete una padella, mettete dell’olio e mettetela sul fuoco, con un cucchiaio prendete dell’impasto e con le mani dategli la forma schiacciata.
Friggetele bene da una parte e giratele e finitele di cuocere.

A parte preparate un bel sughetto con il pomodoro e basilico ( quando c’è).

Intanto prendete una teglia, mettete un po’ di sugo, poggiate le polpette e posategli sopra per ogniuna una fetta di un formaggio dolce e tenero oppure mozzarella, un cucchiaio di sugo, un po’ di formaggio e infornate fino a quando il formaggio non si sia sciolto.
Queste polpette sono buone anche fredde.

Polpettine di melenzaneultima modifica: 2008-01-20T13:22:33+01:00da luletta88
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento