Gli spaghetti cacio e pepe

Spaghetti cacio e pepe

INGREDIENTI
0,4 kg di spaghetti,
un etto (o anche più) di formaggio di pecorino romano mediamente stagionato (o altro formaggio di pecora a proprio gusto),
poco olio extravergine di oliva,
abbondante pepe nero macinato al momento.

PROCEDIMENTO
Grattugiare un buon pecorino in un piatto.
Far bollire l’acqua, salarla e tuffarci gli spaghetti. Fermare la cottura quando mancano ancora un paio di minuti e scolare con un forchettone ponendoli in un tegame basso e largo. Spolverare con il pecorino grattugiato e portare a cottura completa a fuoco moderato, aggiungendo via via acqua di cottura della pasta continuando a mescolare. In questo modo, finendo cioe’ di cuocere la pasta come fosse un risotto, questa tirera’ fuori una grande quantita’ di amido e formera’ insieme al pecorino fuso – quella cremina che e’ la caratteristica fondamentale di questo piatto. Quando la pasta e’ giunta a cottura completa, rimanendo pero’ al dente, aggiungere abbondantepepe nero macinato all’istante e rimascolare.

Gli spaghetti cacio e pepeultima modifica: 2007-11-30T19:47:22+01:00da luletta88
Reposta per primo quest’articolo