La focaccia di patate alla barese

la focaccia di patate alla bareseLessate le patate con tutta la buccia; sbucciatele e schiacciatele. Sistemate la farina a fontana e mettete al centro le patate e il lievito che avrete fatto sciogliere in un pò di acqua a 25 gradi ca. Impastate il tutto, aggiungendo gradatamente l’acqua restante, ed aggiungete il sale. Continuate a lavorare l’impasto fino a ad ottenere una pasta abbastanza elastica. L’impasto si presenta piuttosto attaccaticcio (soprattutto all’inizio) ma lavorandolo a lungo guadagnera’ in elasticita’. Aggiungete farina, quindi, solo se necessario (le patate possono risultare, a volte, un po’ acquose) e non piu’ di cento grammi.
Una volta pronta, stendete la pasta con le mani in un tegame ben oliato e conditela in superficie con pomodori tagliati a pezzetti, sale grosso, olio extravergine e origano.
Lasciate lievitare un’oretta in un posto caldo e non ventilato e cuocete in forno, che avrete già portato a 220°, per circa una mezzora. 

La focaccia di patate alla bareseultima modifica: 2007-11-30T19:30:00+01:00da luletta88
Reposta per primo quest’articolo